Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie propri e di terze parti per finalità tecniche e di statistica. Per la loro installazione non è richiesto il suo consenso ma la invitiamo ugualmente a prendere visione dell'informativa completa cliccando sul pulsante “Maggiori informazioni”.

Fu scavata per ricavarne un deposito dove refrigerare la birra! Era infatti il 1844 quando nella Resiutta asburgica imprenditori carinziani iniziarono a produrre birra, sfruttando le ottime acque del torrente Resia, attività cresciuta in seguito nel 1881 con la fabbrica di Francesco Dormisch.

Oggi, quel cuore della montagna sul versante Nord-Est del Monte Gravizze, dove un tempo si stoccava il ghiaccio necessario alla conservazione della bevanda, è riportato alla luce. Un lavoro di ristrutturazione e ripristino consente di riavvolgere il nastro della storia e visitare la galleria ghiacciaia di Resiutta, fondamentale complemento della vecchia fabbrica di birra, che trovò in questo ambiente caratteristiche speciali.

INGRESSO

Biglietto intero: € 1,00

Biglietto omaggio: residenti nel Comune di Resiutta e bambini sotto i 10 anni.

Apertura:

da maggio a ottobre: sabato e domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Agosto: dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00


Scarica depliant Mostra Miniera del Resartico e ghiacciaia